CAMPAGNIA IMPETUS "GUERRA DEL SALE" - IMPETUS CAMPAIGN

LA STORIA
A.D. 1482 - Venezia interessata ad ampliare il suo dominio anche sulla Terraferma e ad aprirsi una strada più veloce verso le saline di Comacchio e Cervia dichiara guerra a Ferrara (fino a poco tempo prima sua alleata) occupando ROVIGO.
Il papa vedendo la possibilità di guadagnare qualche nuova città in Romagna a favore dello Stato Pontificio e del nipote (Girolamo Riario, signore di Forli e Imola) decide di appoggiare i veneziani.
Subito il Duca d’Este rafforza i suoi confini e chiede aiuto alle altre potenze , Milano , Firenze e Napoli che accorrono per evitare che Venezia prenda lo strapotere anche sulla Terraferma.
Ha inizio la Guerra del Sale ….



LA CAMPAGNA
Il gioco nasce dalla volontà di realizzare una campagna basata sul regolamento IMPETUS dedicata ai tempi dei grandi Condottieri Italiani che sia giocabile in maniera veloce.
Il gioco è volutamente strutturato in due fasi la parte strategica sulla Mappa e le Battaglie Campali.
Per rendere la parte strategica il più veritiera possibile e aggiungere un po’ di suspense la sua gestione è affidata ad un master che raccoglie le mosse e comunica alla fine di ogni turno gli eventi occorsi.
In questo modo è possibile gestire la campagna anche via e-mail, limitando i contatti con i partecipanti solo alla parte di battaglia campale, favorendo il gioco anche a quei giocatori che non possono riunirsi spesso aiutando così il veloce svolgimento della campagna stessa.
Lo stesso MASTER potrà essere anche una persona al di fuori del mondo “wargame” in quanto tutte le azioni che prevedono la sua presenza durante le battaglie o la conoscenza del regolamento saranno effettuate dai giocatori alla fine di ogni scontro, il MASTER dovrà esclusivamente annotare le azioni e tener conto di alcuni semplici parametri.

IL REGOLAMENTO
In allegato il regolamento in versione 1.3 quello modificato in base ad una serie di casistiche presentatesi in fase di gioco.
scarica : REGOLAMENTO 1.3

DISPONIBILE ORA LA NUOVA VERSIONE  ... clicca qui


COMING SOON IN ENGLISH LANGUAGE
Previous
Next Post »